Venerdì, 17 Novembre 2017 13:13

Yashica è tornata!

Written by

Siete pronti al ritorno di Yashica Y3 ? Ebbene si...sta tornando!

Chiedersi il perchè qualcuno dovrebbe acquistare una Yashica è doveroso: nessuno mette in dubbio il passato glorioso del marchio, tuttavia, si presenta come una compatta che unisce digitale e analogico sommando i loro difetti. La fotocamera Yashica Y3 utilizza un sensore CMOS da 14 megapixel, proprio a partire da questa caratteristica sorgono i primi dubbi, infatti tale dimensione è integrata in molti smartphone, addirittura alcuni di questi dispongono di dimensioni maggiori.yash

Il corpo della fotocamera è rinforzato da un'ottica 35mm e presenta un mirino ottico galileiano che permette di inquadrare, tramite un piccolo cannocchiale, l'immagine che poi finirà sulla pellicola. La fotocamera ha bisogno di due batterie formato AA e si trovano accanto al "vano pellicola".

Per quanto concerne l'atto pratico riguardante lo scatto di una foto, non bisogna dimenticare che dopo ogni scatto si dovrà azionare la leva di trascinamento della pellicola.

Read 395 times

Powered By Idea Space Italia